Contributo PFU - Pneusconti





Sito in italiano
Vai ai contenuti
Contributo PFU - Pneumatici Fuori Uso
(nella giusta direzione, quella dell’ecosostenibilità)

Come previsto dal Decreto Ministeriale nr.82 - 11 Aprile 2011 da Novembre 2011 il pagamento del contributo relativo allo smaltimento degli pneumatici si paga anticipatamente, all’atto dell’acquisto e non del montaggio.

Quindi, se stai comprando le gomme (anche on-line), devi obbligatoriamente pagare il contributo PFU (€ 2,15 + IVA per pneumatici d’auto) al venditore, il quale riconoscerà tale importo al proprio fornitore, se questo opera in Italia, mediante meccanismo di rivalsa (come per l’IVA) o lo verserà direttamente ad un consorzio aderente qualora avesse acquistato le gomme da un fornitore estero. Tale importo deve essere esposto in fattura.
Ricordiamo, inoltre. che il PFU (Pneumatici fuori uso) copre lo smaltimento futuro degli pneumatici che acquisti oggi (quando verranno sostituiti nuovamente). Pertanto, ti invitiamo a mantenere la fattura che ti invieremo via mail in modo tale che, al momento della futura sostituzione, tu possa documentare il sostenimento di tale spesa al gommista, il quale non addebiterà tale costo tra le prestazioni fornite.

Invece, per quanto riguarda gli pneumatici che stai sostituendo oggi, precisiamo che il gommista che offre il servizio di montaggio è obbligato dalla legge a ritirare gli pneumatici usurati che sostituisce: gratuitamente, fornendo la prova dell'avvenuto pagamento del contributo PFU all'atto dell'acquisto, oppure dietro corresponsione del contributo per lo smaltimento.
ISCRIVITI ALLA MAILING LIST:


Webmaster Andiotta
ADDRESS:

Scicli Servizi di Cecilia Manenti
Via Monti Sicani, sn - 97018 SCICLI
P. Iva 01645080886

ORARIO DI APERTURA

Dal Lunedì al Giovedì: 9,00 - 19,00
​​Venerdì: 10,00 - 13,00
CONTATTO: +39 392 2736930
Torna ai contenuti